Elettromedicali

Nel campo della fisioterapia, ogni genere di elettromedicale sfrutta una determinata forma di energia per ottenere un effetto terapeutico sulla parte anatomica sofferente. L’energia  prodotta dal sistema viene assorbita dal tessuto, producendo effetti benefici sul metabolismo locale, sull’infiammazione, sul dolore e sulla tensione muscolare. La scelta del tipo di elettromedicale  è fondamentale perchè, ogni genere di alterazione acuta o cronica (edema, tendinite, tendinosi, lesione muscolare, artrosi, dolore neuropatico) risponde meglio ad una specifica forma di energia, regolabile nei suoi parametri per massimizzare l’efficacia.
La terapia elettromedicale, in fisioterapia,  viene spesso associata alla terapia manuale per velocizzare i tempi del tuo recupero.

Tecar – Tecarterapia

La tecar, tecarterapia o diatermia, è una metodica terapeutica che stà rivoluzionando il campo della fisioterapia e riabilitazione grazie ad un meccanismo tecnologico che consente di trasferire energia biocompatibile al tessuto sofferente.L’acronimo TECAR definisce un…

Continua a leggere →

Onde d'urto a Udine

Onde d’urto

Le onde d’urto, chiamate anche onde di di Pressione Radiale (RPW – Radial Pressures Waves) vengono generate mediante uno speciale manipolo a forma di pistola, mantenuto a stretto contatto con il tessuto da trattare. La…

Continua a leggere →

Veicolazione transdermica

La Veicolazione Transdermica è una terapia fisica stumentale che consente il passaggio di farmaci o fitocomplessi dalla cute ai tessuti profondi sui quali si vuole ottenere l’effetto terapeutico. Una sorta di infiltrazione senza ago, non…

Continua a leggere →

Laser Yag – Laserterapia

Il laser Yag utilizzato in fisioterapia, lavora all’interno della finestra terapeutica, ovvero quella che comprende lunghezze d’onda tra 600 e 1200 nm. In questo range i fotoni emessi dalla luce laser riescono a penetrare maggiormente…

Continua a leggere →

InterX

E’ una terapia elettromedicale che consente di localizzare e trattare  le aree che presentano una alterata impedenza cutanea.E’ noto che disfunzioni somatiche o viscerali vengono proiettate con precisione sulla cute, localmente o a distanza alterandone…

Continua a leggere →

Ultrasuonoterapia

Gli ultrasuoni producono delle onde meccaniche che propagandosi nel tessuto su cui si intende agire, provocano  effetti meccanici, chimici e termici. Questi effetti hanno azione  fibrolitica nel tessuto fibroso, aumento della microcircolazione che accelera la guarigione…

Continua a leggere →

Elettrostimolazione

Nella fisioterapia, l’elettrostimolazione neuromuscolare in mani esperte trova importanti risultati, soprattutto se sinergica al protocollo personalizzato di rieducazione funzionale.L’elettrostimolatore agisce  direttamente sul nervo e indirettamente sul muscolo, generando una contrazione muscolare passiva.Ogni muscolo è costituito…

Continua a leggere →