VEICOLAZIONE TRANSDERMICA DI FITOCOMPLESSI

La Veicolazione Transdermica è una terapia fisica strumentale che consente il passaggio di farmaci o fitocomplessi dalla cute ai tessuti profondi sui quali si vuole ottenere l'effetto terapeutico. Questa metodica non è invasiva; consente di intervenire senza l'ausilio di aghi superando cosi la psicosi da dolore con il vantaggio di poterla ripetere in tempi molto ristretti.
Questa formidabile metodica risulta essere più efficace di altre tecniche comunemente utilizzate, come ionoforesi e iontoforesi, ed elimina gli effetti collaterali della corrente galvanica e delle correnti ad impulsi con medie elettriche differenti dallo zero. oprattutto Questo sistema permette di veicolare una quantità maggiore di molecole medicamentose in loco, queste si accumulano e si diffondono nei tessuti poco alla volta garantendo una azione prolungata nel tempo e soprattutto maggiore efficacia terapeutica.
L’impiego di sostanze medicamentose o cosmetiche per via topica, associato alla veicolazione transdermica, permette di avere un’interazione bassissima con la circolazione sanguigna, riducendo una eventuale tossicità gastrointestinale delle molecole veicolate.
Questa metodica è efficace, ha un’altissima tollerabilità ed è di semplice utilizzo per l’operatore. Il sistema è stato protocollato con principi attivi sia di base sintetica sia di origine vegetale con una specifica indicazione: antinfiammatoria, drenante, antalgica, decontratturante, decalcificante, antiedemigena, nel trattamento calcifico, nei tessuti fibrotici, cellulite e rughe.

Indicazioni:

  • cervicalgia-lombalgia
  • condropatia rotulea, gonartrosi
  • calcificazioni tendinee (es. cuffia dei rotatori)
  • tendiniti-borsiti-edemi
  • infiammazione acuta
  • contratture muscolari-ematomi-stiramenti
  • fibrosi cicatriziale post chirurgica
  • trattamento della cellulite sclerotica


Controindicazioni:

  • lesioni cutanee
  • neoplasie
  • pace maker e impianti elettromeccanici
  • utero gravidico
  • importanti alterazioni della sensibilità

La Veicolazione Transdermica può essere utilizzata in associazione ad altre metodiche fisioterapiche.

WINFORM

I commenti sono chiusi