TERAPIE MANUALI CLASSICHE

MOBILIZZAZIONE ARTICOLARE

E' una delle terapie manuali molto utilizzata dal fisioterapista per ampliare la libertà di movimento di una articolazione rigida con mobilità limitata. L'obiettivo è di migliorare l'elasticità mio-fasciale e capsulo-legamentosa, ampliando i contatti dei capi articolari in tutta la loro superfice cartilaginea (rotolamento, scivolamento, rotazione).

A seconda delle individuali necessità si può suddividere in tre tipi:

  • passiva (il movimento è svolto solo dall'azione del fisioterapista)
  • attiva-assistita (azione del fisioterapista con collaborazione del paziente)
  • attiva (svolta dalla sola azione del paziente)

Indicazioni:

  • fratture, specialmente quelle articolari
  • ricostruzione tendinea della cuffia rotatori
  • ricostruzione del LCA
  • protesi anca, ginocchio, spalla
  • capsulite adesiva
  • spasticità da patologia neurologica
  • igiene articolare nell'alettato cronico

MASSAGGIO CLASSICO

POMPAGE

I commenti sono chiusi